borghi medioevali a Argentario

Il centro di Fonteblanda
Il centro di Fonteblanda

Molte sono state le ipotesi del origini del nome, alcuni stenevano inizialmete si chiamasse Crassetum, altri ancora Rosetum, ma su alcune bolle pontif

Leggi Tutto
Albinia durante il medioevo
Albinia durante il medioevo

Albinia è un centro di recente costituzione situato sulla via Aurelia, nei pressi della foce del fiume Albegna. Da qui si possono comodamente raggiung

Leggi Tutto
Il borgo di Capalbio
Il borgo di Capalbio

Situato su un colle alto 209 metri è citato per la prima volta nella Bolla Leonino-Carolingia nell' 805, con la quale Carlo Magno lo donava all'Abbazi

Leggi Tutto
Il Monte Argentario nel Medioevo
Il Monte Argentario nel Medioevo

Il Promontorio dell' Argentario era in passato un'isola e derivava dalla cosiddetta Tirrenide, un blocco unico di terra, in gran parte sprofondato, ch

Leggi Tutto
Porto Ercole nel medioevo
Porto Ercole nel medioevo

Porto Ercole, il secondo centro del Monte Argentario, è situato nella parte meridionale del promontorio. Le fasi etrusca e romana dell'antico Portus H

Leggi Tutto
Talamone e il suo centro storico
Talamone e il suo centro storico

Si tratta di un piccolo paese collocato su un promontorio a picco sul mare, nella parte nord del comune di Orbetello, nei pressi di Fonteblanda; è fac

Leggi Tutto
Il borgo di Orbetello
Il borgo di Orbetello

Le origini di Orbetello sono antichissime: alcuni reperti ossei e silicei testimoniano la presenza dell' uomo neolitico, mentre delle urne cinerarie q

Leggi Tutto